Daily Archives: febbraio 20, 2017

La pornografia è una minaccia per la salute pubblica?

Per capire il rischio-beneficio di guardare la pornografia può solo top della classifica di argomenti controversi, gli scienziati non sembrano totalmente d’accordo. Ma una cosa è certa: gli Americani amano guardare porno e un sacco di esso. Secondo il sito web di Vernice Bottiglia, il 30 per cento di tutti i dati trasferiti online porno. In un 2015 infografica, il sito porno dettagliate che il 70 per cento degli uomini consumare il contenuto rispetto al 30 per cento delle donne. E il numero di persone che consumano il porno è in rapido aumento ogni settimana, secondo il sito.La pornografia è una minaccia per la salute pubblica?

Dopo i legislatori in Virginia, ha recentemente proposto una legislazione che mira a realizzare una maggiore restrizioni a guardare porno, Fox News ha parlato di tre psicologi per saperne di più su ciò che gli scienziati conoscono e non sanno circa i potenziali effetti sulla salute del consumo.

Come il dos porno colpiscono il cervello?

Studiare porno e determinare i suoi effetti sulla salute sono difficili, dicono gli esperti. Ecco perché da più parti — di neurobiologi come, psicologi, sociologi e altri — sono pesa sull’argomento, e le loro metodologie e coorti di studio può variare notevolmente.

“Una grande immagine di domanda ha a che fare con quanta fiducia si può essere — scientificamente — che la pornografia consumo è causalmente ai vari danni definiti nella risoluzione,” Paul J. Wright, un associato di psicologia, di socializzazione e di utilizzo dei media, professore presso l’Università dell’Indiana a Bloomington, ha detto a Fox News in una e-mail. “Per rispondere a questa domanda, si dovrebbe identificare una filosofia di causa che tutti sono d’accordo, le norme di prova accettabile, e poi impegnarsi in revisioni sistematiche della letteratura associati con ogni ipotizzato un danno. In breve, questo sarebbe un enorme sforzo, e probabilmente sarebbe ancora portare a qualche disaccordo tra gli scienziati, perché, nonostante la promessa della scienza è il consenso, gli scienziati raramente 100% d’accordo su nulla”.Come il dos porno colpiscono il cervello?

Nella loro legislazione proposta, Virginia legislatori sostengono la pornografia è “coinvolgente”, favorisce la normalizzazione di stupro, può ridurre il “desiderio di sposare” e “equivale violenza con il sesso” incoraggia “sesso di gruppo”, di “comportamenti sessuali a rischio” e l’infedeltà, tra gli altri effetti.

Dr. William Struthers, un professore di psicologia presso Wheaton College, un Cristiano arti liberali istituzione a ovest di Chicago, ha detto che mentre gran parte della legislazione principi “sembra essere abbastanza ragionevole,” un’altra sfida che i ricercatori ad affrontare è la tecnologia è molto superiore di studi scientifici.

“Qualsiasi tipo di pornografia di ricerca è incredibilmente acqua fangosa,” Struthers ha detto a Fox News. “Un sacco di ricerca su cui si disegna è stata pubblicata da 20 a 25 anni fa, e che è molto diversa dalla pornografia, che viene consumata dai giovani di oggi. La triste verità è che non possiamo tenere il passo con la pornografia, che è in fase di produzione.”

Si può essere dipendenti di porno?Si può essere dipendenti di porno?

Quando si tratta di alcolismo, gioco d’azzardo e droghe, la risposta è chiara: la Dipendenza esiste. Gli studi mostrano una chiara associazione tra quei comportamenti e le alterazioni nella chimica del cervello, che è accoppiato con un fisico da astinenza se il comportamento è limitato. Ma, “non C’è davvero la scienza per dimostrare che il porno è in sé e per sé dannoso e coinvolgente,” Ian Kerner, psicoterapeuta e sesso consigliere, ha detto a Fox News. “Che non è stato, a mio avviso, scientificamente o clinicamente provata”.

Piuttosto, Kerner sostenuto, eccessiva porno di visualizzazione si presenta spesso come una comorbidità con un altro problema di salute, come ansia, depressione o disturbo bipolare.

“Quando la gente ottenere depresso, si può ottenere solitario e tendono a masturbarsi,” ha detto. “Se stanno avendo l’ansia, il problema si verifica quando l’unico modo per sapere come calmare se stessi è con la masturbazione … in questi casi, il porno è il sintomo, non il problema”.